Una donna matura diventa timida al momento della verità, ma dopo un minuto che le lecco la figa si rilassa e comincia a godere strizzandosi le tette

figa matura vogliosa
  • Categorie: Milf , Tettone
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 183 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,33 out of 5)
    Loading...
  • Potrei dire che è stato il modo in cui mi guardava, ma la verità è che il suo culone sotto il vestito leggero mi fa venire il cazzo duro e il coraggio di chiederle se vuole venire a casa mia. Il motivo è per scattare qualche foto artistica. Ma lei e io sappiamo che vogliamo fare altro. Mi segue come facendosi sicura che non la veda nessuno e poi in piedi di fronte alla mia fotocamera, fa la timida. Mi metto in ginocchio per fare una foto e in quella posizione mi avvicino a lei. Mi infilo sotto la sua gonna e comincio a leccarla. Si tiene le braccia strette al petto come se non lo volesse, ma le sue cosce si dimenano per afferrarmi la faccia e farsi leccare meglio. Leccata dopo leccata la troia matura si scioglie, si toglie il vestito, si strizza le tette e gode mentre la sorca gli cola fuoco liquido. Mi piace il modo in cui urla quando ha l’orgasmo.

    Inserisci

    Condividere