Turista dispersa scopata sul van

763 views


L’autobus dalle quelle parti salta due corse su tre. Questo i paesani lo sanno, ma le belle turiste no. Così basta organizzarsi con un’auto e un paio di pantaloncini facili da togliere e il gioco è fatto. Una ragazza bisognosa d’aiuto è molto più propensa a dimostrare la propria gratitudine in modi originali. Come farsi toccare una tetta, fare un bocchino, o direttamente, farsi scopare. Come se non le avessero fatto mai dei complimenti arrossisce quando la palpeggiano e la sbattono sdraiata sui sedili posteriori del van.