Se la mia ragazza sospettasse che la tradisco mi ammazzerebbe, e invece do un passaggio a una mia amica e me la trombo

Sesso adultero
  • Categorie: Teen
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 259 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
    Loading...
  • Dal primo giorno che l’ho vista ho avuto voglia di farmela. E anche lei, perché mio fratello mi ha riferito che quando sono andato via gli ha detto che le piaccio e cose del genere. Abbiamo praticamente flirtato per mesi, il suo sguardo era chiaro: voleva scoparmi. E anche io morivo dalla voglia di farmela. In comitiva l’avevano notato tutti. Infine è giunta l’occasione. Dobbiamo andare a una festa di amici e organizziamo diverse macchine. Quelle degli altri si sono riempite e io sono solo, lei è rimasta a terra e la prendo su con me. Mentre guido cominciamo a chiacchierare e l’argomento cade subito su cose ambigue. Pochi chilometri e ho fermato la macchina. Il resto della storia lo vedete da voi nel video.

    Una sveltina improvvisata in auto

    Sono serio quando dico che non me l’aspettavo, anche perchè se mia moglie dovesse venire a sapere qualcosa, sarei letteralmente fottuto. Per fortuna, almeno ad ora, non è successo nulla di male, quindi quella scopata è ancora ben riuscita fino ad adesso. Accostiamo lungo la strada in un posto isolato, dove potevamo essere distanti da occhi indiscreti, e abbiamo cominciato ad allungare le mani l’uno sull’altra. Mi ha segato l’uccello come se dovesse mettere la retromarcia al cambio dell’auto, è stata fantastica.

    L’amica si fa scopare in profondità

    Mio fratello me l’aveva detto: “Guarda che la mia amica è pazza, se si mette in testa di violentarti, lo farà, quindi fai attenzione”. Ma io non aspettavo altro. Quando poi l’ho spogliata, non volevo aspettare ulteriore tempo, e quindi le ho menato il cazzo in bocca per farglielo leccare un poco. Poi ci siamo spostati e abbiamo cominciato una penetrazione lenta e passionale. Si vede proprio che per tanto tempo abbiamo covato dentro di noi questa trombata. Sono le soddisfazioni più belle, queste.

    Inserisci

    Condividere