Prima di succhiarlo non lo voleva

194 views


Gli ha detto chiaramente di non essere interessata. Gli fa schifo e non ha intenzione di toccarlo nemmeno con un dito. Ma una corta spietata al limite dello stalker li porta dentro un bagno a porte chiuse. Qui, dove non c’è nessuno a guardare, la ragazza può lasciarsi andare un po’. Ok, se questo lo farà stare più calmo, una volta usciti dal bagno, gli farà un bel bocchino. Comincia spesso con un bocchino. Quando la ragazza si rende conto delle dimonsioni che ha in bocca vuole provare quel cazzo anche dentro la sua figa.