Non sa che la sto filmando, casalinga zoccola se la fa con l’allenatore di calcio del figlio negli spogliatoi

  • Categorie: Milf
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 8.190 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5,00 out of 5)
    Loading...
  • Con il mio lavoro si possono conoscere tante belle casalinghe troie che hanno voglia di una bella scopata, stanche di un marito che è sempre a lavoro e che non si prende cura dei loro interessi. Guardate come mi trombo il culo della mamma di uno dei ragazzi che alleno a calcio. La maiala è venuta qualche giorno fa a pagare la quota mensile, era davvero una milf ben messa con un culetto davvero niente male. S come trattare queste casalinghe frustrate, basta ascoltare quello che hanno da dire e per ricompesa ti daranno tutto quello che vuoi ed io in quel momento volevo proprio la fica di quella bella mamma vogliosa. Iniziai a farle qualche domanda, tipo come era andata la giornata, come stava,, cose del genere e la cagna vedendo il mio interessamento e pensando al marito che non si era nemmeno accorto che si era tagliata i capelli, si sciolse immediatamente ed iniziò a parlarmi di tutti i suoi problemi. Quando le donne si fidano di te è ormai fatta ammenochè non ti hanno preso per il loro amico gay ma con me è impensabile una cosa del genere. Avevo capito che l’avevo in pugno e quindi le feci una proposta, non mi avrebbe dovuto dare nemmeno un soldo questo mese, avrebbe solo dovuto passare un po di tempo con me e prendersi cura del mio cazzo e avrebbe dovuto spendere tutti i soldi che le aveva dato suo marito per comprarsi qualcosa che le poteva piacere. La maiala accettò subito così me la portai negli spogliatoi ed iniziai a prenderla da dietro. Stava godendo così tanto nel prendere il mio pisello dentro che non si accorse nemmeno che la stavo filmando. Adoro queste casalinghe disperate perchè so come prendermi cura di loro. In effetti è facilissimo capire di cosa hanno bisogno, vogliono solo sfogarsi dando la fica al primo che passa

    Inserisci

    Condividere