La giovane fidanzata di mio cognato è così bella e vogliosa che non posso fare a meno di tradire mia moglie e trombarla

ragazza trombata in pov
  • Categorie: Teen
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 211 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Dai il primo voto)
    Loading...
  • La fidanzata di mio cognato ha voglia

    Noi siamo gli esterni. Continuano a dire così, non siamo della famiglia di mia moglie, io sono il marito, e la ragazza che vedete nel video è la fidanzata di mio cognato. Nelle nostre vene non scorre lo stesso sangue che scorre in quella della famiglia di mia moglie e così ci ritroviamo assieme ad essere emarginati. E’ una situazione a cui non do molta importanza, ma alle riunioni di famiglia durante le festività ritrovandomi a poter parlare soltanto con lei, qualcosa ha cominciato a formarsi, una voglia cominciava a crescere.
    La differenza di età non è poca, ma nei suoi occhi leggevo la voglia di sesso.

     

    Sesso come su un’isola deserta

    Come quando ti ritrovi in un’isola deserta con una ragazza, non puoi fare a meno di fartela piacere. Anche se a me lei piaceva già da prima, è indubbiamente bellissima. Ma il fattore “isola deserta” di certo ci ha fatto subito diventare amiconi e presto amanti.
    E con il tempo ho capito che non c’era niente di male. Quindi ecco il video.
    Ci vedevamo quando mio cognato era fuoricasa.
    Lei, troppo rispettosa del letto coniugale, si faceva scopare nella stanza degli ospiti o sul divano, ma ogni volta sembrava al settimo cielo.

     

    Il suo corpo perfetto e i suoi sorrisi da “sì, scopami ancora” facevano scattare la mia parte selvaggia. Mi ritrovavo lei, nuda, le afferravo le tette morbide, sentivo la peluria della sua fighetta contro di me e la sentivo muoversi per prenderlo meglio. Tutto questo mi faceva scopare come una bestia. In quel momento non pensavo a nulla se non a martellare quella fighetta. E tutto questo è bellissimo e non deve essere nascosto. Guardate, mettetevi nei miei panni e ditemi se scoparla non era la cosa giusta da fare.

    Inserisci

    Condividere