Le minaccia di scoparle se non smettono di fare le troiette

4239 views


Alle orecchie delle ragazze non suonava come una minaccia. Il fatto che lui si arrabbiava ogni volta che le due amichette gli mostravano le tette era segno del fatto che gli muoveva qualcosa. Lui minacciava di penetrarle con il suo cazzo grande se loro avessero continuato a stuzzicarlo. E loro, poco ma sicuro hanno continuato. Quando lui mette la sua grossa minchia in esposizione le due si inginocchiano con la bocca che già saliva. Le due troiette fanno attenzione a non essere beccate dalla mamma nell’altra stanza.