La diavoletta di Parma. Bel culetto sfondato e sborrato ad un party in maschera tra colleghi di lavoro molto allupati

video porno xnxx
  • Categorie: Anale
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 1.674 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (16 votes, average: 4,00 out of 5)
    Loading...
  • Ogni mese, con tutto il team di lavoro, organizziamo sempre delle feste in maschera per distrarci dalla routine quotidiana. L’ultima festa è stata memorabile perchè ho inchiappettato il mio capo. Lei era vestita da diavoletta e aveva davvero una lingua indiavolata nel farmi un bel bocchino e prendere tutto il mio uccello in bocca. Ciliegina sulla torta mi apre il culo e reclama il mio cazzo! Ah come le piace avere il culo riempito e sborrato. Eppure, dalla rigidità che esprime sul lavoro, non mi sarei mai aspettato che, anche se bellissima, avesse potuto avere un qualche rapporto sessuale con qualcuno. La vedevo bella, ma che non si faceva una scopata da anni.

    L’abito non fa il monaco

    Mi sbagliavo, è una grande esperta di sesso e quella sera mi confessò che ogni fine settimana decide di andare a feste in maschera solo per fottersi qualche sconosciuto senza che nessuno possa riconoscerla. Per il solo gusto di sentire un cazzo lungo e duro nella patata. Che il suo essere dura sul lavoro era una cosa da fare per forza per non sentirsi debole, e che quindi mi ero fatto un idea molto sbagliata di lei. Come ogni donna, desidera solo un po di sicurezza e di essere desiderata. Ed è cosi che, ascoltando il suo sfogo, sono riuscito a portarmela a letto quella sera.

    Vestita da diavoletta mi faceva arrapare tantissimo

    Mammamia ragazzi, il capo, da sola in una stanza con me, un po alticcia, vestita da diavoletta. Una scena che poche volte nella vita ti capitano. Non potevo sfigurare, dovevo per forza di cose soddisfarla appieno. Cosi mi decido, la prendo e la sbatto sul divano. Dopo averla leccata un po dappertutto, mi decido a calare il pantalone e cacciare l’uccello. Il tempo di farlo che la lurida era gia sopra, pronta a succhiarmelo

    Inserisci

    Condividere