Mio padre mi ha sempre detto che suo fratello, mio zio, si scopava la figlia, così per verificare ho piazzato una telecamera nella loro stanza

Mia cugina e mio zio ripresi mentre scopano all'insaputa di mia zia
  • Categorie: Anale , XXX
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 3.372 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 4,00 out of 5)
    Loading...
  • Mio zio e mia cugina

    Ogni volta che io e mio padre parliamo, finiamo per chiacchierare dei fatti degli altri, sembriamo due donne mentre sono al bar a sparlare delle loro amiche. Da un paio di settimane a questa parte mi ha confessato il fatto che suo fratello si scopo mi cugina, ogni volta che la zia non è in casa. Mettono in atto un vero e proprio incesto. Mi padre lo sa per perché li ha visti sbirciando dalla finestra della camera da letto.

     

    Vide proprio mio zio che prendeva la figlia, e se la portava in camera da letto, sdraiandola sul letto gli apriva le gambe e iniziava a leccargli la figa facendola bagnare tutta. Una volta ben bagnata la spogliava se la metteva a pecorina e iniziava a scoparsela in tutte le posizioni possibili, mentre, ovviamente la zia non era in casa. Io sono un tipo abbastanza curioso, quindi ho deciso di piazzare una telecamera in camera da letto per vedere se effettivamente la cosa era vera.

     

    Il video porno dell’incesto

    La telecamera l’ho piazzata proprio davanti al letto in modo da vedere bene tutto quello che accadeva. Per piazzarla ho approfittato del fatto che sapevo il giorno in cui non c’era nessuno in casa e io avevo avuto le chiavi dell’appartamento grazie a mio padre, che ne aveva una copia. Stabilisco che la telecamera doveva riprendere in alcuni momenti ben precisi, cioè quelli in cui la zia non era in casa. Passo il giorno dopo e la recupero. Quando vado a vedermi i video registrati, scopro e vedo proprio quello che mi aveva detto mio padre. La troietta di mia cugina, va in camera da letto con il padre, si spoglia, si fa leccare la figa e una volta pronta, inizia a scoparsi il padre, in una maniera che mi fa arrapare di brutto. Le sue grosse tette naturali, sbattono avanti e indietro come delle bocce, e mio zio si gode la scopata in tutte i modi possibili.

    Inserisci

    Condividere