In vacanza in Valle D’Aosta mi scopo la mia ragazza con violenza: la sbatto da dietro schiaffeggiandole le chiappe e alla fine comincia a piacerle

scopata violenta
  • Categorie: Anale
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 213 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,33 out of 5)
    Loading...
  • Poverina, non si aspettava che mi piacesse così violento. In quasi due anni che stiamo assieme non le avevo mai fatto tanto male, e pensare che mi sono anche trattenuto un bel po’. La settimana di pausa Natilizia per una volta non la passiamo a studiare. Andiamo nella mia casetta in montagna. Tutta per noi, calda e abbastanza isolata, che nessuno ha potuto sentire le sue urla di piacere né quelle di dolore. La metto sul letto, mi prendo le chiappe. Mi piace guardarle la schiena sexy mentre me la scopo. Le abbasso pigiama e mutande e la sfondo a secco. Le lego la corda della tenda attorno al collo e la cavalco. Le faccio arrossare le chiappe a furia di schiaffi e poi tutto il dolore diventa piacere, comincia a godersi la scopata e vuole che continui ancora. Queste vacanze Natalizie le ricorderemo. E voi avete pensato a come rendere le vostre vacanze speciali?

    Inserisci

    Condividere