Ho prestato mia moglie al mio testimone di nozze, sapevo che se la voleva sbattere bene e poi avevo perso una scommessa

La moglie troiona
  • Categorie: Porno Italiano
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 18.336 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (17 votes, average: 3,94 out of 5)
    Loading...
  • Matrimonio aperto

    Mia moglie e io siamo una coppia aperta, molto aperta. Preferiamo fare esperienze con altre persone in modo reciprocamente consapevole piuttosto che cornificarci in continuazione. Di comune accordo scopiamo con altra gente e ce lo comunichiamo a vicenda. Spesso ci filmiamo a vicenda durante queste sessioni di sesso con sconosciuti e a volte ne esce anche una scopata a tre non premeditata.

    L’altra sera al bar ho fatto una stupida scommessa con il mio testimone di nozze, Antonio. Abbiamo messo il gioco la fica di mia moglie e io ho perso.
    Antonio mi ha confessato che erano anni che pensava di dare una botta a mia moglie ma non aveva mai avuto il coraggio di dirmelo. Non sapeva che io e lei avevamo deciso da tempo di regalare i nostri genitali ad altra gente, ma gli ho fatto credere che non ero nemmeno del tutto convinto e gli ho chiesto di assistere e fare un video con il cellulare. Lui era al settimo cielo e io intanto già stavo pregustando quei momenti carichi di perversione.

    Sesso con spettatore

    Antonio si è presentato a casa mia con una bottiglia di vino. Era piuttosto nervoso all’idea di scopare mia moglie mentre io li guardavo. Si è bevuto praticamente tutta la bottiglia e poi il cazzo ha iniziato a drizzarsi da solo mentre guardava la scollatura di mia moglie. Quella puttanella era eccitatissima all’idea di scoparsi un mio amico ed essere filmata da me. Saltava sul cazzo di Antonio come una dannata ma intanto guardava me negli occhi e si leccava le dita come se stesse ciucciando il mio cazzo. Ogni volta che saltava le sue tettone andavano su e giù e lei urlava un po’ più forte.

    Inserisci

    Condividere
  • Cazzoduro dice:

    Fammela chiavare sta meravigliosa troia