Ho acceso la webcam prima che arrivasse la mia morosa. La maiala mi montava senza sapere che la filmavo.

telecamera nascosta
  • Categorie: XXX , YOUPORN
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 20.152 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 3,20 out of 5)
    Loading...
  • Quella porcella della mia ragazza

    Adoro la mia ragazza, da quando me la sono fatto la prima volta, mi sono innamorato di lei. Ricordo benissimo la nostra prima cavalcata. Ci conoscevamo da un po di tempo ma non ci frequentavamo più di tanto. Una sera ci incontrammo alla festa di un nostro amico in comune. E’ proprio a quella festa che mi sono scopato per la prima volta la mia porcella. Infatti lei era completamente ubriaca e mi saltò letteralmente addosso sussurrandomi all’orecchio che aveva, da tempo, voglia di assaggiare il mio cazzo. Da quella volta ho avuto sempre voglia della sua fica golosa.

    Un video con lei

    Ho una fissazione con i video porno e volevo farne uno con lei, per far vedere al mondo quanto siamo bravi a letto ma lei si rifiutava sempre non voleva farsi vedere mentre mi scopava. Così mi è venuta la malsana idea di accendere la webcam per filmare una nostra scopata a sua insaputa. La mia ragazza è venuta a trovarmi sabato pomeriggio e prima che entrasse in camera da letto ho acceso la webcam per filmare le nostre porcate. La poverina non sapeva nulla, lei continuava a cavalcare il mio cazzo, a prenderlo in bocca e nella fica e a gemere mentre la webcam la stava filmando.

    Se lo scopre

    Sono sicuro che se scoprisse cosa ho fatto mi lascerebbe, non vorrebbe di sicuro più vedermi, ma io c’ho il pallino del condividere film porno in web e mi piace troppo l’idea di uomini che si masturbano mentre la vedono nuda scopare e godere come una zoccola. Ogni volta che la rivedo e penso alle belle sensazioni che mi stava facendo provare in quel momento, il mio cazzo ha urgente bisogno di spruzzare. Guardatela anche voi e ditemi se non avete la stesso bisogno.

    Inserisci

    Condividere