Giovanissima ragazza alla pari passa una seratina di sesso lesbo godendo tra panna spray e la lingua di una troietta

ragazza alla pari leccata
  • Categorie: Lesbiche
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 273 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
    Loading...
  • Una seratina lesbo

    Prima di incontrarci su tinder ci eravamo viste qualche volta allo spiazzo di fronte alla chiesa. Lei è qui come ragazza alla pari (una specie) e come prima cosa si fa l’account tinder. Questo la dice lunga su che tipo di ragazza sia. Avevo riconosciuto subito il sorrisino da troietta e potete non credermi, ma si riconosce subito una fighetta a cui piace leccarla.
    Ci vogliamo divertire un po’ per quella sera. E tutte e due abbiamo le idee chiare su cosa voglia dire una serata di divertimento.

    La “dolcissima” troietta

    Per farlo non ci serve stare in giro. Le mie coinquiline sono tutte fuori il sabato sera. Quindi casa è tutta per noi. Prendo la videocamera per rendere tutto più eccitante. A lei non importa visto che è straniera. Non siamo molto organizzate, ma la creatività quando si parla di sesso non mi manca mai. Ho un tubo di panna per dolci e una banana, e ho in mente una ricetta speciale.
    Ma prima di farle tutte le cose che ho in mente devo farle allargare le cosce e infilarmici con la faccia.
    La sua fighetta piena e morbida è un piacere da mordere e leccare. Da come ride e mi tocca si vede che vuole proprio divertirsi.

    Mi ricambia la leccata di passera, poi la metto sul tavolo. Nuda e bellissima la faccio eccitare con la lingua e la banana. Comincia subito a gemere. E’ eccitata come una cagnetta. La ricopro di panna e la faccio diventare il mio dessert. Un ricciolo di panna sul capezzolo, un altro ricciolo per l’altro seno e una bella manciata sulla figa. La lecco e la spando con le mani. I suoi gemiti diventano urla di piacere e per le porcate che sono seguite abbiamo voluto un po’ di privacy.

    Inserisci

    Condividere