Bellissima e giovanissima con due tette perfette e innamorata persa del suo ragazzo che si fa scopare con tanta passione

Troietta biondina
  • Categorie: Teen
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 214 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 2,75 out of 5)
    Loading...
  • La principessa innamorata

    E’ semplicemente innamorata. Una devozione che non mi aspettavo da una ragazza come lei. Non c’è da stupirsi che le belle ragazze come lei abbiamo mille contendenti e che quindi non si attacchino troppo a nessuno. Anch’io, con una stormo di uccelli tra i quali scegliere, cambierei partner ogni settimana.
    Ma per qualche ragione lei impazzisce per me. Forse perché giovane, forse perché mi crede più fico di quello che sono, forse perché sta bene in mia compagnia o forse solo perché sono fortunato.
    Ma da quando abbiamo scopato la prima volta per lei è stato come se avessimo deciso di metterci assieme.

     

    Io non le ho dichiarato il mio amore, quindi in teoria non potrebbe lamentarsi se vado a scopare con qualcun’altra. Eppure ogni volta che sono con lei è evidente quanto ci tenga a me. Ogni tocco è gentile e mi prega di farla sua. Anche solo baciare un’altra ragazza mi farebbe sentire una merda. E quindi fino a che questa principessina bionda non si sveglierà e capirà che non sono nulla di che, mi godo il suo sogno. Le farò da principe azzurro e la scoperà con passione come vuole desidera. Guardandola da innamorato e baciandola invece di schiaffeggiarla e trombarla con disprezzo.

     

    Scopata delicata

    Io non riesco a guardarla con la stessa profondità e lo stesso trasporto con cui mi guarda lei. Lei mi guarda e vede l’uomo dei suoi sogni e io, con il cazzo dritto, non posso far altro che allargare le sue cosce perfette e, con più delicatezza possibile, infilarmi dentro di lei.
    Le bacio il collo profumato e mi stringo a lei per sentire contro il mio petto il suo seno morbido e abbondante.
    Quando ho finito di spupazzarla la faccio salire sopra e mi godo lo spettacolo dei suoi movimenti sinuosi.

    Inserisci

    Condividere