Dea del sesso si fa scopare con un dildo infilato per metà nel mio culo. Nel frattempo me lo mena e mi fa impazzire

scopata con dildo infilato nel mio culo
  • Categorie: Troie
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 30 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Dai il primo voto)
    Loading...
  • Una dea del sesso

    Ve lo dirò. Una volta l’ho seguita. Una volta finito di scopare, uscita da casa mia, la accompagno fuori, poi faccio di rientrare mentre ancora la spiavo. L’ho seguita. L’ho seguita perché mi affascina. Se non fosse una prostituta e non fosse dieci gradini sopra di me nella scala evolutiva, io direi di amarla.
    La cifra che devo metterle nella borsa è esageratamente alta, ma non esiste al mondo qualcos’altro che mi regali le stesse sensazioni. Non so cosa farei senza le sue mani esperte, senza sentire la sua carne sopra la mia e senza vedere il suo viso perfetto e serio.

     

    Il dildo

    Questo che vedete è l’unico video che riesco a girare con il suo permesso. Per questa volta ha portato una specie di tubicino di gomma e si è messo il mio outfit preferito. Catenelle che le scendono dal collo, le circondano i capezzoli e le coprono il corpo fino alla fighetta.
    Seduta si accende una sigaretta. Mi guarda e mi mette in soggezione. Una soggezione che mi eccita e me lo fa diventare durissimo. Mi guarda come se stesse decidendo di quale piacere farmi morire. Ma lei lo ha scelto, sta solo compatendo la mia ignoranza.
    Mi infila in una tutina a rete e comincia a lubrificare i suoi attrezzi.

     

    Precisa e con decisione mi infila nel culo un dito e subito dopo metà del tubo unto. Non ha fatto per nulla male, anche perché ero distratto dalla sega che mi stava facendo con l’altra mano. Le sue seghe sono una cosa incredibile.
    L’altra metà del tubo se la porta alla figa e se la infila dentro. La scopo con il culo mentre continua a masturbarmi. E’ fantastico.
    Come se non bastasse mi lega le palle e non posso descrivervi il piacere che si prova quando si sta per venire.

    Inserisci

    Condividere