Bellissima mora conosciuta in chat…già al primo incontro vuole subito succhiarmi il cazzo, ma io preferisco trombarla come un animale

scopata e bocchino
  • Categorie: Pompini
  • Tags:
  • Visualizzazioni: 337 visualizzazioni
  • Punteggio:
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
    Loading...
  • Ho conosciuto qualche mese fa Moira, una bellissima mora con al quale ho intrapreso un bellissimo rapporto via skype. Le nostre chat erano abbastanza calde ed entrambi avevamo voglia di vederci per vedere se lo stesso desiderio provato dietro ad uno schermo, ci sarebbe stato anche di presenza. Ci siamo dati appuntamento in centro a Torino e appena è salita sulla mia macchina è scattata la scintilla. Ho iniziato a riempirla di complimenti, perchè era davvero molto bella. Si è fiondata su di me per succhiarmi il cazzo. Ho capito quindi di avere a che fare con una troia di alto livello e che quindi avrei potuto fare qualsiasi tipo di performance sessuale avessi voluto. Le toccavo le belle tette mentre spingevo giu la sua testolina. Cercava di parlare, forse voleva dirmi che non riusciva a respirare bene, ma con la bocca piena era difficile da capire. Una volta avermi fatto arrapare per bene, ho voluto immediatamente ricambiarle il favore. Ho acceso di corsa l’auto e ho iniziato a correre come fossi Schumacher verso casa mia. per poter fare una performance di tutto rispetto non potevo rimanere nella mia macchina, di giorno, in un parco pubblico. Mentre eravamo per la via, abbiamo continuato a toccarci e provocarci, volevo che la sua voglia salisse sempre di piu, cosi da farla esplodere dopo insieme nel mio letto. Arrivati sotto casa, senza neanche chiudere a chiave l’auto, saliamo di corsa verso il mio appartamente. Per poco non sfondo la porta a spallate pur di far presto, ma una volta entrati, lei è diventata praticamente mia. Non per atteggiarmi, ma dalle urla che uscivano dalla sua bocca, forse un cazzo come il mio non lo ha mai preso in vita sua. Diciamo che con questo scopatone sono stato risarcito della paura che ho provato inizialmente, per il fatto che sarebbe potuta essere piu brutta che nelle foto.

    Inserisci

    Condividere