Troia matura, vuole divertirsi come non faceva da anni, e per provare nuovi brividi succhia un bel cazzo nero
Scaricare Video
234 visualizzazioni
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...
Troia matura, vuole divertirsi come non faceva da anni, e per provare nuovi brividi succhia un bel cazzo nero

Mi sono sposata giovane, ho conosciuto un solo uomo, scopato con un solo uomo e adesso che sono vedova, voglio divertirmi. Voglio scopare e la mia topa deve essere sfondata da più cazzi contemporaneamente. Ultimamente mi piace succhiare i cazzi, soprattutto il grande cazzone nero del marito della mia donna delle pulizie. Lei poi, mi è particolarmente antipatica, nonostante io la paghi e le permetta grazie a questo lavoro di essere regolamentata, è spesso molto acida e mi risponde sempre in maniera poco carina. Poi spesso inizia anche a parlare nella sua lingua urlando e questo a me non piace molto perchè non riesco a capire cosa dice. Insomma, per me è veramente una bastarda. Così, non avendo nulla da perdere, e non volendola licenziare perchè comunque grazie a questo lavoro riesce a mantenere la sua famiglia, decisi di vendicarmi nella maniera piu crudele possibile. Mentre lei era impegnata a lavare il pavimento di casa mia, mi siedo vicino al marito che la aveva accompagnata. Inizio un po a fare la gattamorta con lui, buttandomici addosso e inizio a sbottonarmi la camicia. Lui subito capisce che sono molto vogliosa e non ti tira indietro, anzi, inizia a toccarmi le tette e a mettermi le mani in culo e nella topa. Che dire, davvero un vero uomo, che non si tira indietro quando si tratta di donare piacere ad una donna, anche se un po anziana come me. Di certo però, quando poi iniziamo a trombare, lui perde un po di gentilezza ed inizia a sbattermi violentemente, dimenticandosi che io avendo una certa età non posso permettermi movimenti troppo complessi o  colpi molto duri. Non riuscivo però a dirgli di fermarsi, il pensiero di fare uno sgarbo a quella bastarda, unito ad un piacere mai sentito prima, mi faceva aprire la bocca solo per gemere.

Leggi commenti

Commenti

Embed